Di natura nella natura

Vorrei poter infilare tutte l’emozioni che ho provato con te in un barattolo per poterle poi degustare nel tempo, a poco a poco, sentendoti sempre in me con il corpo e con la mente come se fossi qui.  Abbiamo solcato mari di erbe gorgonzoleggianti, ci siamo taleggiati in tutti i modi, in tutti i luoghi e soprattutto in tutti i laghi. Io e te e i laghi, io e te da soli (soliii).  Ogni volta che vago, il mio vago camminar vagando, ho in mente te, apro gli occhi e ti penso ed ho in mente te, chiudo gli occhi e ti penso ed ho in mente te, insomma me te se ariproponi continuamente come quelle ficattole fritte nello strutto e  farcite di stracchino che ho mangiato ieri sera per ammazzar la noia nell’essenza della tua essenza, poi mi ci sono bevuta  su l’assenzio, ma non ha senzio continuar così.

Nel mio cuor, nell’anima, scende una lacrima come goccia nel Gim.

Voi, costruttori d’iperbole ottuse invasate da autunnali ormeggi parafrasati da scipione ammirato (ma poi ammirato da chi?), non potete capire come robiola il mio corpo nel ricordo di lui.

Ho amato il tuo profumo forte di Caciofiore, il primo orgasmo me lo hai regalato col naso, poi siamo passati ad altri organi di senso per finire in un amplesso di sinfoniche melodie di organo Bontempi perché sempre fanciulli rimaniam. I tuoi baci, i tuoi caci e la natura che avvolgeva umida i nostri corpi quanto tu mi prendesti per la mano e mi trascinasti in una strada nel bosco il suo nome conosco, vuoi conoscerlo tu? Uomo che sa amare il mio corpo di donna robiolata dal tempo, impaziente di perturbamenti termici, ansimante di canestrato, ho amato sentirti dentro me, la tua penetrante invadenza mi ha fatto raviggiolare nel mio intimo (c’è Chilly).

Tornerà un altro inverno, cadranno mille petali di rose, la neve coprirà tutte le cose e forse un po’ di pace tornerà.  Vedrai vedrai, vedrai che cambierà, forse non sarà domani, ma un bel giorno cambierà.  Ritornerai, lo so ritornerai.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...